Yahoo-Facebook, prosegue la collaborazione su contenuti online

mercoledì 2 dicembre 2009 15:42
 

NEW YORK (Reuters) - Yahoo consentirà agli utenti che utilizzano il suo servizio mail, quello di photo-sharing e altri servizi online di postare i propri contenuti direttamente su Facebook, il social network più importante al mondo.

L'appoggio di Yahoo al cosiddetto "Facebook Connect", che dovrebbe prendere il via nella prima metà del 2010, costituisce un'importante mossa strategica per l'azienda americana per tentare di sfruttare la popolarità dei social network e sottolinea ancora una volta l'impatto sempre crescente di Facebook, che ormai conta più di 350 milioni di utenti in tutto il mondo.

A inizio anno, Yahoo ha già consentito ai propri utenti di vedere in anteprima i messaggi dei propri amici Facebook sull'homepage di Yahoo.

Ma l'annuncio di oggi segna un passo ulteriore nel processo di integrazione tra Yahoo e Facebook, facendo approdare contenuti tipici di Yahoo, come le foto condivise su Flickr, sulle notifiche di Facebook.

La società californiana ha detto di aspettarsi che i contenuti condivisi su Facebook possano contribuire ad aumentare il numero di utenti di Yahoo.

Facebook Connect, sistema introdotto lo scorso anno, fornisce agli utenti un Id universale che consente loro di visitare i siti partner con le stesse credenziali di Facebook. Gli utenti hanno altresì la possibilità di rendere partecipi gli amici di Facebook delle proprie attività su siti terzi.

La mossa di Yahoo fa parte del tentativo dell'amministratore delegato Carol Bartz di dare nuova linfa al marchio, dopo il controverso annuncio di partnership con Microsoft, chiuso lo scorso luglio.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Mark Zuckerberg, fondatore e amministratore delegato di Facebook.REUTERS/Kimberly White</p>