Nokia lancerà un solo cellulare con Linux l'anno prossimo

lunedì 30 novembre 2009 13:53
 

HELSINKI (Reuters) - Nokia, maggior produttore mondiale di cellulari, ha in progetto di mettere in vendita un solo nuovo smartphone con software Linux l'anno prossimo. La notizia, rivelata a Reuters da una fonte, smentisce le voci di un rinnovo della line-up di prodotti del colosso finlandese.

Un portavoce del gruppo ha detto che la società non ha in progetto di vendere i suoi impianti di produzione, chiarendo le dichiarazioni rese in precedenza da un dirigente.

Il responsabile del marketing di Nokia, Anssi Vanjoki, aveva detto al magazine tedesco Wirtschaftswoche di non poter escludere, nel lungo periodo, una cessione degli stabilimenti di produzione.

Il sistema operativo Linux Maemo è considerato cruciale nella battaglia della società finlandese contro l'iPhone di Apple, e nel settore in molti si attendevano il lancio di numerosi modelli con Linux già l'anno prossimo.

Nokia ha iniziato in questo mese a vendere il suo primo cellulare con Linux, l'N900.

La decisione di mettere in vendita un solo modello con Linux smorza inoltre le voci circa la sostituzione del sistema operativo Symbian.

"Rimaniamo fermamente convinti di Symbian come piattaforma per smartphone", ha detto il portavoce Nokia.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Un telefono Nokia REUTERS/Luke MacGregor</p>