Concerti, intesa Apple-Live Nation: presto scaricabili da iTunes

martedì 24 novembre 2009 17:00
 

NEW YORK (Reuters) - Vi siete persi un concerto perché era lontano da casa vostra o costava troppo? Da ora in poi, grazie all'accordo stretto da Live Nation e Apple, potrete guardarvelo da casa dopo averlo scaricato da iTunes.

All'interno dello store online - spiegano le due società in una nota - verrà infatti istituita una sezione in cui saranno messe in vendita, a partire da 7,99 dollari, le esibizioni di una ventina di artisti, da Jesse McCartney a Ziggy Marley, che diventeranno centinaia nei prossimi mesi.

Sarà Live Nation, che ha sede a Los Angeles, a mettere a disposizione la maggior parte degli show, selezionandoli tra i più di 20.000 cui fa da promoter ogni anno. La compagnia ha raggiunto accordi di cessione dei diritti delle esibizioni live con artisti ed etichette discografiche.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Un utente usa iTunes in un Apple store. REUTERS/Kiyoshi Ota/Files (JAPAN)</p>