Twitter punta ad acquisizioni e prevede profitti per il 2010

martedì 24 novembre 2009 13:26
 

TEL AVIV (Reuters) - Il sito di micro-blogging Twitter è interessato ad effettuare altre acquisizioni mentre continua a crescere in popolarità. Lo ha detto oggi il cofondatore Biz Stone.

"E' qualcosa al quale siamo assolutamente interessati", ha detto Stone, nel corso di una conferenza stampa a Tel Aviv. "Abbiamo fatto lo scorso anno un'acquisizione che si è rivelata una scelta estremamente buona", ha detto senza specificare se vi sia qualcosa all'orizzonte.

"La nostra attenzione è catturata da alcuni di questi sviluppatori, guarderemo con attenzione a loro", ha detto Stone.

Twitter ha acquisito lo scorso anno il motore di ricerca Summize.

Stone ha anche detto che Twitter inizierà "a far soldi" nel 2010 e che svelerà all'inizio del prossimo anno un piano su come ottenere guadagni attraverso le inserzioni. Non ha fornito dettagli ma ha detto che si tratterà di inserzioni "non tradizionali".

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

 
<p>Stone, co-fondatore di Twitter, oggi a Tel Aviv. REUTERS/Gil Cohen Magen (ISRAEL BUSINESS SCI TECH)</p>