Social network, LinkedIn e Twitter si collegano

martedì 10 novembre 2009 12:01
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - LinkedIn e Twitter sono collegati. Già da adesso, infatti, gli utenti di LinkedIn e di Twitter potranno accedere ai reciproci servizi, controllando la casella su uno dei due social network.

LinkedIn è il più grande social network professionale del mondo, con 50 milioni di membri che postano informazioni personali, a caccia di un lavoro o di un impiegato.

Twitter, invece, consente di postare messaggi lunghi non più di 140 caratteri a tutti gli utenti iscritti, chiamati "seguaci". LinkedIn, tra l'altro, contiene anche una casella di aggiornamento, casualmente utilizzabile proprio con messaggi che contengano non più di 140 caratteri.

Allen Blue, co-fondatore di Twitter, nonché vice-presidente e responsabile della strategia produttiva, ha detto che i membri di LinkedIn saranno immediatamente abilitati a postare i loro aggiornamenti più recenti su Twitter.

Blue ha anche specificato che i membri di LinkedIn potranno anche scegliere di mostrare su Twitter solo determinate informazioni.

Oltre all'evidente vantaggio, per entrambi i social network, di incrementare gli utenti e le visite, Blue ha sottolineato altri due vantaggi derivanti da questa iniziativa.

Twitter "vuole sfruttare l'identità di LinkedIn, un social network di stampo professionale, che garantirà maggiore credibilità e successo ai post professionali dei membri di Twitter". Infatti, mentre chiunque può iscriversi a Twitter senza svelare la propria identità, la logica di LinkedIn prevede proprio che ciascuno riveli la propria identità sul web.

Il vantaggio per i membri di LinkedIn, invece, consiste nel potersi rivolgere non solo all'audience di un social network professionale ma nel poter usufruire della sconfinata platea di Twitter.

 
<p>Un utente su Twitter REUTERS/Mario Anzuoni</p>