Skype, raggiunto accordo tra fondatori e nuovi acquirenti

venerdì 6 novembre 2009 16:16
 

NEW YORK (Reuters) - EBay ha annunciato che gli investitori che stanno cercando di acquistare Skype hanno raggiunto un accordo con i fondatori della società di Voip, che avranno una quota del 14% nella transazione.

EBay ha spiegato che il gruppo di investitori guidato da Silver Lake ha raggiunto un accordo con Joltid e Joost, le società dei fondatori di Skype Niklas Zennstrom e Janus Friis.

In base all'accordo, Silver Lake e gli altri investitori, compresi Andreessen Horowitz e il Canada Pension Plan Investment Board (Cppib), deterranno insieme il 56% di Skype, mentre eBay avrà il 30%.

Il gruppo di investitori non includerà più Index Ventures.

I fondatori di Skype avevano fatto causa accusando Index e il suo partner Michelangelo Volpi di aver usato informazioni confidenziali nella loro offerta per acquisire il 65% di Skype.

Secondo l'accordo, eBay avrà approssimativamente 1,9 miliardi di dollari in contanti e un titolo di credito dagli acquirenti dal valore di 125 milioni di dollari.

L'accordo valuta Skype 2,75 miliardi di dollari e non è soggetto a condizioni finanziarie. Ci si aspetta che verrà chiuso nel quarto trimestre del 2009, ha aggiunto eBay.

 
<p>EBay ha annunciato che gli investitori che stanno cercando di acquistare Skype hanno raggiunto un accordo con i fondatori della societ&agrave; di Voip, che avranno una quota del 14% nella transazione. REUTERS/Mike Blake</p>