Nintendo taglia previsioni mentre Wii perde terreno

giovedì 29 ottobre 2009 10:52
 

TOKYO (Reuters) - Nintendo ha annunciato oggi un calo del 52% dei profitti nel trimestre ed ha ridimensionato drasticamente le previsioni annuali, mentre la sua Wii ha perso il titolo di console da videogame da battere.

La richiesta per i giochi Nintendo mirati alla famiglia si è raffreddata mentre i rivali Sony e Microsoft hanno potenziato i loro cataloghi con titoli attraenti per i patiti.

Il gioco portatile di Nintendo, DS, sente sempre più forte la concorrenza di iPhone di Apple, che è diventato una popolare piattaforma tascabile per giochi. E come altri esportatori giapponesi, Nintendo ha risentito le conseguenze di uno yen più forte, che erode parte dei profitti dall'estero.

L'azienda ha ridotto di quasi un quarto le previsione nelle vendite di Wii, dicendo che lancerà una versione di DS con uno schermo più grande.

Ma si tratta più di un aggiustamento che di un vero progresso del prodotto, dice Hiroshi Kamide, analista di KBC Securities a Tokyo.

"Molto di quel che stanno facendo sembra roba vecchia, quindi abbiamo bisogno di avere più informazioni sulle loro idee che vanno oltre", dice.

"Le piattaforme attuali hanno ancora vitalità con i contenuti che possono generare ma c'è la necessità per l'azienda di dimostrare che ci sono nuovi prodotti che avanzano", aggiunge.

 
<p>La Wii di Nintendo. REUTERS/Yuriko Nakao (JAPAN)</p>