Yahoo, Icahn dà le dimissioni dal cda

sabato 24 ottobre 2009 11:45
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Il miliardario Carl Icahn ha dato le dimissioni dal cda di Yahoo ieri, mettendo la parola fine a un'avventura durata poco più di un anno nella compagnia Internet.

Icahn, in una lettera al cda, ha detto che non crede che Yahoo in questo momento abbia bisogno di un activist investor e che ora la sua attenzione si concentra su altre questioni. Nella lettera si legge anche che le dimissioni di Icahn hanno effetto immediato.

Icahn era entrato a far parte del cda nel luglio 2008, nell'ambito dei colloqui tra Yahoo e Microsoft, che aveva offerto 47,5 miliardi di dollari per acquistare Yahoo.

Yahoo e Microsoft alla fine hanno annunciato un accordo di partnership a luglio, in base al quale il motore di ricerca utilizzerà la tecnologia di Microsoft.

A gennaio Carol Bartz è diventata ceo di Yahoo al posto di Jerry Yang.

 
<p>Il miliardario Carl Icahn ha dato le dimissioni dal cda di Yahoo ieri, mettendo la parola fine a un'avventura durata poco pi&ugrave; di un anno nella compagnia Internet. REUTERS/Chip East</p>