Cellulari, per Qualcomm traffico dati al limite

venerdì 9 ottobre 2009 16:46
 

SAN DIEGO (Reuters) - Per aumentare la velocità del traffico dati via cellulare saranno necessari network più "densi", secondo i dirigenti di Qualcomm, società produttrice di chip wireless e apparecchiature tecnologiche.

L'attuale tecnologia che sfrutta le onde wireless per aumentare la velocità del Web su cellulare - hanno spiegato i dirigenti - è già sfruttata fino al limite.

"Stiamo arrivando al punto in cui avremo fatto tutto il possibile per ottimizzare ogni singola onda radio", ha detto l'AD di Qualcomm Paul Jacobs al Ctia show di San Diego.

In futuro, la velocità del traffico dati potrà aumentare se gli operatori useranno più hardware rispetto ad oggi. In particolare, sarà necessario impiegare le cosiddette "femtocelle" - network a corto raggio - negli uffici e nelle case degli utenti.

"E' in questa direzione che dovremo andare per ottenere aumenti considerevoli (di velocità)", ha spiegato Jacobs.