Telefonini, Onu: a fine anno 4,6 miliardi di utenti nel mondo

martedì 6 ottobre 2009 12:48
 

GINEVRA (Reuters) - Entro la fine dell'anno le utenze di telefonini nel mondo toccheranno i 4,6 miliardi, sospinte dalla continua crescita nei Paesi emergenti. Lo ha annunciato oggi l'International Telecommunication Union (Itu), organismo dell'Onu.

La cifra rappresenta all'incirca due utenti per ogni tre abitanti del pianeta, anche se nei Paesi avanzati molte persone hanno più utenze.

Gli utenti di banda larga sui telefonini arriveranno a fine anno a 600 milioni, quelli di banda larga su apparecchi fissi a 500 milioni.

L'organismo Onu ha anche detto che le ultime statistiche rilevano grosse discrepanze tra regioni, con una penetrazione dei telefonini ancora bassa in molti Paesi africani e in altre nazioni in via di sviluppo.

In Africa gli utenti di banda larga sono uno ogni mille abitanti rispetto a uno ogni 200 in Europa.

 
<p>Una donna africana al telefonino. REUTERS</p>