Musica, Vodafone sigla accordo con Warner

lunedì 21 settembre 2009 21:58
 

LONDRA (Reuters) - Vodafone ha siglato un accordo con Warner Music Group che consentirà al primo operatore mobile del mondo per ricavi di offrire musica senza software di protezione dalle quattro principali etichette musicali.

Vodafone ha fatto sapere che l'accordo la rende il primo operatore di rete mobile a poter offrire accesso via etere alle canzoni delle quattro principali etichette musicali mondiali. Vodafone ha già firmato accordi con EMI Group, Universal Music e Sony Music.

Le canzoni di artisti come James Blunt potranno essere diffuse senza il software anti-pirateria, o Drm-free, il che significa che potranno essere riprodotte su ogni dispositivo, compreso l'iPod.

"La risposta alle offerte Drm-free, in ogni mercato dove sono state lanciate, è stata entusiastica", ha detto Pieter Knook, direttore dei servizi internet di Vodafone. "I nostri clienti adorano la flessibilità che le offerte Drm-free per cellulari garantiscono loro".

Le aziende dell'industria della musica sono alla disperata ricerca di accordi commerciali che riguardano il mercato digitale, in un momento in cui la pirateria ha di fatto ridotto drasticamente le entrate del mercato tradizionale. Questa ricerca si sposa con le intenzioni degli operatori di telefonia mobile, che stanno progressivamente migliorando e ampliando la gamma di servizi da offrire al cliente per aumentarne il grado di fidelizzazione.

 
<p>Una donna parla al cellulare davanti a un negozio della Vodafone. REUTERS/Luke MacGregor</p>