Scozia, sarà creato con laser modello digitale Monte Rushmore

giovedì 17 settembre 2009 11:30
 

di Stuart McDill

NEW LANARK, Scozia (Reuters) - Un team di scienziati britannici sta lavorando per creare un modello digitale del Monte Rushmore -- la parete su cui sono scolpiti i volti di quattro famosi presidenti americani -- tramite la scansione laser, in modo che l'iconico monumento possa essere ricostruito nel caso venisse danneggiato.

Il lavoro di analisi fa parte di un progetto volto a registrare accuratamente le dimensioni esatte di 500 dei più famosi sitidel patrimonio mondiale, tra cui l'Acropoli di Atene e la Grande Muraglia cinese.

Gli scienziati della Glasgow School of Art and Historic Scotland stanno attualmente lavorando su 10 siti del patrimonio mondiale in Gran Bretagna, prima di puntare i loro raggi laser sul Monte Rushmore, nel Sud Dakota, dove collaboreranno con i membri della Fondazione CyArk, un'organizzazione non profit che ha identificato diversi siti "a rischio" del patrimonio mondiale.

Il monumento del Monte Rushmore è sulla loro lista perché si teme il deterioramento della scultura granitica con i volti dei quattro ex presidenti.

La scansione laser non è una tecnologia nuova, ma lo è la sua applicazione a siti o edifici storici.

"Inizialmente questi laser scanner venivano prodotte per luoghi come le raffinerie dove ci sono molti condotti o atmosfere che per gli umani sono difficili da sopportare", ha spiegato a Reuters Television Chris McGregor, di Historic Scotland.

"Non avevano pensato che i siti del patrimonio mondiale potessero costituire un mercato per questa tecnologia, ma l'utilizzo che ne stiamo facendo è davvero innovativo e molto entusiasmante".

 
<p>Il monumento del Monte Rushmore.</p>