HP presenta nuovi portatili ultrasottili e netbook elegante

martedì 15 settembre 2009 14:19
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Hewlett-Packard ha presentato nuovi prodotti in vista dell'importante stagione autunnale: tra gli altri, laptop sottili e leggeri e un appariscente netbook.

La società, primo produttore mondiale di pc, è riuscita con successo a far fronte alla crisi che ha colpito il settore, portando la sua quota di mercato a livello mondiale al 20%.

Con l'avvicinarsi del lancio di Windows 7, nuovo sistema operativo di Microsoft che sarà in vendita a partire dal 22 ottobre, molti analisti si aspettano che le vendite di computer inizino a riprendersi lentamente, dopo essere crollate nei primi mesi dell'anno.

Nonostante la recessione, i produttori di pc continuano a immettere sul mercato modelli costosi e "stilosi" per chi se li può permettere.

HP farà il suo ingresso nel mercato dei pc ultrasottili di fascia alta con la sottomarca Envy: alto meno di 2,5 cm e pesante meno di 2 kg, Envy sarà dotato di un'interfaccia software personalizzata, tendenza sempre più diffusa nel settore.

Il dispositivo, che avrà un prezzo di partenza di 1.700 dollari, farà concorrenza al MacBook Air di Apple e ad Adamo di Dell, entrambi in vendita a partire da 1.500 dollari.

HP lancerà inoltre due modelli più accessibili. ProBok 5310m, nuovo pc business - il "notebook con prestazioni complete più sottile al mondo", l'ha definito la società -, spesso 2,3 cm e venduto ad un prezzo di partenza di 699 dollari, e Pavilion dm3, alto meno di 2,5 cm e in vendita a partire da 549 dollari.

 
<p>Il logo HP. REUTERS/Denis Balibouse (SWITZERLAND BUSINESS SCI TECH)</p>