Ue prolunga indagini su ipotesi acquisizione Panasonic-Sanyo

giovedì 10 settembre 2009 12:33
 

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione europea ha deciso di prolungare la sua indagine antitrust sul piano di acquisizione della giapponese Panasonic nei confronti della concorrente Sanyo Electric.

L'autorità garante Ue per la concorrenza ha prorogato l'ultimatum per le indagini al 29 settembre, rispetto al 15 settembre fissato in precedenza.

La Commissione spesso prolunga i termini ultimi in cui prendere le decisioni sulle acquisizioni al fine di valutare l'impegno delle aziende nel fugare i timori che l'accordo possa violare la concorrenza.

 
<p>Immagine d'archivio. REUTERS/Stringer (JAPAN BUSINESS)</p>