Musica, sito di video online Vevo in trattativa con Cbs e Nbc

mercoledì 2 settembre 2009 14:06
 

Di Yinka Adegoke

NEW YORK (Reuters) - Vevo, sito che trasmette video musicali online, appoggiato dalle due principali etichette discografiche al mondo e supportato dalla piattaforma tecnologica di YouTube, è in trattativa con Cbs e Nbc per mandare in onda alcuni show per il web, stando a quanto riferito da persone a conoscenza della trattativa.

Il sito Vevo è la risposta dell'industria della musica a Hulu, il popolare servizio web con sede negli Stati Uniti, appoggiato da Nbc Universal, News Corp e Walt Disney.

Vevo, che dovrebbe essere lanciato entro dicembre, è stato progettato per offrire video musicali in alta definizione e programmi che abbiano comunque attinenza con il mondo musicale. Sarà diverso da YouTube di Google, che in ogni caso fornirà la tecnologia di riferimento per il nuovo sito. YouTube è, al momento, il sito di riferimento per i video musicali diffusi sul web.

La Universal Music Group della Vivendi, principale azienda musicale al mondo, e YouTube, avevano annunciato i primi progetti inerenti questo servizio ad aprile.

Fino a questo momento Vevo ha già siglato un accordo di partnership, sia in termini di contenuti che di quote, con Sony Music Entertainment.

Una persona a conoscenza dei progetti di Vevo ha detto che simili accordi potrebbero presto essere raggiunti anche con Warner Music Group ed Emi Group.

Un accordo con Warner sarà, però, probabilmente posticipato dal momento che è in corso una disputa proprio tra Warner e Youtube su alcuni termini finanziari.

I partner del progetto hanno intenzione di rendere Vevo non solo un sito per video musicali e interviste con gli artisti. La speranza è quella di produrre dei contenuti originali, collaborando con partner d'esperienza come Cbs, Nbc, Abc e Fox. Questi programmi potrebbero, poi, essere anche mandati in onda in tv.

Questo progetto potrebbe portare Vevo a essere un competitor importante per il canale Mtv della Viacom e a contendergli il ruolo di leader degli show musicali via cavo.