Germania, si indaga su diffusione exit poll via Twitter

martedì 1 settembre 2009 11:43
 

di Sarah Marsh

BERLINO (Reuters) - Le autorità elettorali tedesche hanno reso noto di aver aperto un'inchiesta sull'eventualità che i risultati degli exit poll delle elezioni regionali di domenica scorsa siano stati diffusi su Twitter prima che i seggi chiudessero, e che ci potrebbe essere un ricorso sul risultato elettorale se fosse accertata una violazione della legge.

"Stiamo indagando sulla vicenda", ha detto ieri il vice-commissario elettorale Uwe Korzen-Krueger dalla Sassonia, il laender in cui è stata aperta l'inchiesta.

Domenica scorsa si è votato in tre laender, in vista delle elezioni federali che si terranno poi il 27 settembre: In Sassonia, nella Saar e in Turingia. I conservatori della cancelliere Angela Merkel dovrebbero restare al governo in Sassonia, perdendo però gli altri due laender.

Korzen-Krueger ha detto che i risultati preliminari che potrebbero o non potrebbero essere basati sui dati degli exit poll - sono comparsi sul sito di social networking Twitter un'ora prima della chiusura dei seggi, alle 18, e che potrebbero aver influenzato il risultato elettorale. "Potrebbe essere possibile il ricorso contro le elezioni", ha detto a Reuters.

I dati degli exit poll, di solito raccolti da istituti di ricerca privati, sono spesso comunicati ai leader dei partiti alcune ore prima della chiusura dei seggi.

I funzionari elettorali sono preoccupati che il risultato delle elezioni federali del 27 possa essere messo in pericolo, se gli exit poll fossero resi pubblici prima della chiusura dei seggi.

"La pubblicazione prematura dei risultati degli exit poll è una violazione della legge in tutti e tre i laender e anche a livello federale: un illecito che può essere punito con una multa fino a 50mila euro", ha fatto sapere l'ufficio elettorale federale.

Una preoccupazione simile si era già manifestata dopo la rielezione a maggio del presidente tedesco, il conservatore Horst Koehler, da parte del parlamento federale, quando alcuni parlamentari avevano rivelato il risultato del voto via Twitter alcuni minuti prima l'annuncio ufficiale.

I funzionari elettorali della Sassonia stanno ancora cercando di capire se i messaggi via Twitter di domenica scorsa erano basati sugli exit poll o se occorre intraprendere un'azione legale.