Bertelsmann, sem1 in perdita netta 333 milioni, cala operativo

lunedì 31 agosto 2009 08:57
 

FRANCOFORTE (Reuters) - Il colosso dei media tedesco Bertelsmann nel primo semestre ha registrato un calo del 30,6% dei profitti operativi, provocato dalla discesa degli investimenti pubblicitari, e ha chiuso in perdita netta a causa di poste straordinarie.

L'Ebit è stato di 475 milioni di euro rispetto ai 685 milioni di euro di un anno prima.

Il fatturato nel primo semestre è stato di 7,2 miliardi di euro, in calo del 6,5% rispetto alla prima metà del 2008.

Il gruppo ha comunicato che pesano poste straordinarie sulla perdita netta di 333 milioni, paragonata ai 372 milioni di utile nette delllo scorso anno.