Nokia lancia il suo primo telefonino con software Linux

giovedì 27 agosto 2009 13:24
 

HELSINKI (Reuters) - Il primo produttore al mondo di telefonini Nokia ha presentato oggi il suo primo cellulare di fascia alta con software Linux.

La società finlandese ha lavorato con Linux dal 2005 nelle sue "tavolette Internet", apparecchi simili a telefonini usati per collegarsi al web che non sono riusciti a conquistare i favori del pubblico in parte a causa della mancanza di un collegamento radio per cellulare.

Il nuovo modello N900, con connessione per cellulari, schermo a tocco e tastiera che slitta di lato, sarà messo in vendita al prezzo di circa 500 euro escluse le tasse.

Il sistema operativo Symbian, pezzo forte di Nokia, controlla circa la metà del volume di telefoni avanzati, più dei rivali di Apple, Research in Motion e Google messi assieme.

Nokia ha detto che Linux funzionerà bene in parallelo con Symbian nella sua fascia alta di telefonini.

Linux è il più popolare sistema operativo cosiddetto open source, gratuito e modificabile dagli utenti.

 
<p>Un telefonino e un netbook Nokia. REUTERS/Bob Strong</p>