La star più "pericolosa" sul web? Jessica Biel scalza Brad Pitt

martedì 25 agosto 2009 10:26
 

LOS ANGELES (Reuters) - L'attrice Jessica Biel ha superato Brad Pitt al primo posto delle celebrità più pericolose nel cyberspazio, secondo una ricerca della società di sicurezza Internet McAfee.

Per il terzo anno consecutivo, McAfee ha verificato a quali nomi di celebrità i criminali informatici associano siti web sui quali nascondono virus, spam e software dannosi.

Lo scorso anno Pitt era al primo posto, mentre nel 2007 è toccato a Paris Hilton.

Jessica Biel, 27 anni, ha raggiunto il successo con la serie tv "7th Heaven" e più recentemente ha recitato in "Easy Virtue".

Secondo McAfee, i suoi fan che effettuano ricerche online utilizzando termini come "Jessica Biel" o "Jessica Biel downloads" hanno una possibilità su cinque di trovare un sito web positivo alle minacce online, come spyware, adware, spam, phishing e virus.

"I cybercriminali seguono anche le star, si fissano con celebrità popolari per incoraggiare il download di software dannosi nascosti", ha detto Jeff Green di McAfee in una nota.

"L'ossessione dei consumatori per le notizie sulle celebrità è innocua in teoria, ma un download cattivo può causare molti danni ai computer".

Ogni giorno, i criminali informatici utilizzano nomi e immagini di celebrità, come Kim Kardashian e Rihanna, per adescare gli internauti alla ricerca degli ultimi pettegolezzi e notizie, screensaver o suonerie per cellulari offrendo loro download gratuiti carichi di malware, si legge nella nota.

La pop star Beyoncé ha mantenuto la seconda posizione per il secondo anno consecutivo, stabilendo il record McAfee quale celebrità più ricercata in generale nella top five.   Continua...

 
<p>L'attrice Jessica Biel. REUTERS/Danny Moloshok</p>