Francese Publicis acquista Razorfish da Microsoft

lunedì 10 agosto 2009 11:22
 

PARIGI (Reuters) - Publicis ha concluso un contratto da 530 milioni di dollari con Microsoft per l'acquisto dell'agenzia pubblicitaria Razorfish, potenziando la sua posizione nelle comunicazioni digitali. Lo ha annunciato ieri il terzo gruppo mondiale nel campo delle comunicazioni.

Publicis verserà 6,5 milioni di proprie azioni ordinarie al colosso del software, per un valore di 162 milioni di euro alla chiusura di venerdì scorso, pagando il resto in contanti grazie alla sua ampia disponibilità.

Le due aziende, che avevano concluso in giugno un patto di cooperazione, hanno anche sottoscritto un piano di alleanza strategica per rafforzare i loro legami nel campo della pubblicità digitale mentre Microsoft usa Bing come suo punto forte nella sfida nel campo della ricerca a Google.

Publicis è già la numero uno nel campo delle inserzioni digitali e Razorfish era la numero due nel campo dell'inserzione singola che ancora mostra ampi margini di crescita malgrado la crisi economica.

Il gruppo con sede a Parigi, ha battuto la concorrenza della britannica WPP Plc e della giapponese Dentsu Inc. nell'offerta finale da un iniziale schieramento di otto concorrenti interessati all'offerta di Microsoft.

 
<p>Immagine d'archivio. REUTERS/Hannibal Hanschke (GERMANY)</p>