Usa, Ftc continuerà a indagare su rapporti Apple-Google

martedì 4 agosto 2009 10:05
 

WASHINGTON (Reuters) - Negli Usa la Federal Trade Commission che vigila sulle regole del commercio ha detto che continuerà la sua inchiesta sui rapporti tra consigli di amministrazione di Apple e Google Inc, dopo che il capo di Google ieri si è dimesso dal consiglio di amministrazione di Apple.

Richard Feinstein, direttore dell'ufficio concorrenza della Ftc, ha elogiato le due aziende per aver riconosciuto che condividere un direttore solleva problemi nel campo della concorrenza, alla luce delle dimissioni dell'amministratore delegato di Google Eric Schmidt dal cda di Apple.

Feinstein ha detto che le autorità di vigilanza hanno indagato "qualche volta" sui legami fra Google ed Apple, anche se le due aziende sono sempre più in concorrenza in mercati come quello degli smartphone e dei sistemi operativi.

"Copntinueremo a indagare visto che restano delle interazioni nelle direzionei delle due aziende", ha detto Feinstein.

Esperti di antitrust sostengono che in genere dimissioni come quelle di Schmidt avrebbero chiuso l'indagine di Ftc. Che resta aperta perchè un'altra persona ha ancora incarichi di direzione in entrambi i consigli di amministrazione: si tratta dell'ex amministratore delegato di Genentech Arthur Levinson.

 
<p>Apple Steve Jobs (di spalle) sttringe la mano a Eric Schmidt, suo omologo di Google. La foto &egrave; statascattata a San Francisco il 9 gennaio 2007. REUTERS/Kimberly White</p>