28 luglio 2009 / 14:23 / 8 anni fa

Apple al lavoro su album musicali digitali, tablet Pc

<p>Un visitatore di uno stand di Apple al Macworld event a San Francisco. REUTERS/Robert Galbraith</p>

di Yinka Adegoke

NEW YORK (Reuters) - Le principali case discografiche del mondo stanno preparando un nuovo formato di album digitale che debutterà con un mini pc portatile di Apple a settembre.

Lo hanno riferito fonti vicine al piano ieri.

Le major del disco stanno cercando di rilanciare il formato dell‘album con un nuovo software che ripropone canzoni, libretti tradizionali, video musicali e altri contributi extra interattivi in pacchetti a un prezzo più elevato.

L‘industria musicale aveva proposto ad Apple l‘idea di un nuovo formato per album nel 2007, secondo due fonti, che hanno detto che le case discografiche avevano lavorato separatamente a un progetto chiamato “CMX”.

Le major, incluse Emi [LNDONE.UL], Sony Music Entertainment di Sony , Universal Music Group di Vivendi e Warner Music Group - avevano previsto di distribuire il nuovo formato a tutti i rivenditori online il prossimo novembre.

Ma Apple ha deciso di progettare una sua versione di album interattivo, che dovrebbe essere lanciata con un dispositivo tablet-pc quest‘autunno, hanno detto le fonti.

L‘album interattivo di Apple è stato chiamato “Cocktail” e il formato dovrebbe essere compatibile con altri dispositivi di Apple come l‘iPhone e l‘iPod.

Secondo fonti del settore, l‘AD Steve Jobs dovrebbe presentare il nuovo dispositivo a un evento di Apple a settembre.

Apple non ha commentato, dicendo che la società non risponde a voci e speculazioni. La notizia è stata riportata inizialmente dal Financial Times.

La collaborazione tra Apple e le case discografiche ha un che di ironico, visto che era stata proprio la casa di Cupertino a segnare la fine dell‘album come formato nel 2003, quando ha aperto il music store iTunes.

Le case discografiche vogliono rilanciare l‘album, dopo che gli utenti hanno iniziato a preferire l‘acquisto di brani a 99 centesimi invece di interi album dal costo tra gli 8 e i 10 dollari.

Il nuovo formato interattivo, che potrebbe contenere extra come interviste con l‘artista durante la realizzazione del disco, sarà venduto a un prezzo più alto degli attuali album, perché indagini di mercato indicano che gli utenti sono disposti a pagare di più per contenuti extra.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below