Antitrust proroga 29/10 istruttoria Bt Italia/Vodafone

lunedì 20 luglio 2009 15:24
 

ROMA (Reuters) - L'Antitrust ha deciso di rinviare al 1° ottobre la chiusura del procedimento per accertare se ci sia stata inottemperanza da parte di Vodafone rispetto agli impegni assunti nel confronti del concorrente Bt Italia.

Lo si legge nel bollettino dell'organismo di vigilanza pubblicato oggi.

La procedura riguarda la richiesta di Bt Italia ad alcune compagnie telefoniche di poter svolgere attività di operatore virtuale utilizzando le loro reti mobili.

Nella procedura inizialmente aperta contro Telecom Italia, Wind e Vodafone, le prime due furono multate. Vodafone scelse di presentare degli impegni, accettati dall'Antitrust, ma che oggi sono al vaglio per una verifica sull'eventuale mancato rispetto.

 
<p>Logo Vodafone a Tokyo. REUTERS/Yuriko Nakao</p>