Web, cresce quota mercato Bing di Microsoft a spese Yahoo,Google

mercoledì 15 luglio 2009 19:17
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - La quota di Microsoft sul mercato di ricerca online degli Usa è cresciuta discretamente nel mese di giugno, primo mese in cui ha lanciato il suo nuovo motore di ricerca Bing.

E' quanto emerge dagli ultimi dati della società di ricerca ComScore.

Microsoft ha raggiunto l'8,4% del mercato Usa per la ricerca sul web in giugno, rispetto all'8% del mese precedente, e a farne le spese è stato soprattutto Yahoo, la cui quota di mercato si è ridotta al 19,6% in giugno dal 20,1% di maggio.

Il leader del settore Google ha mantenuto invariata la propria quota di mercato, stabile sul 65%.

"Dopo tutta la pubblicità su Bing, ci aspettavamo una crescita mese su mese", ha detto Mark Mahaney, analista di Citi, in una nota diffusa subito dopo la pubblicazione dei dati.

"Ma riteniamo sia troppo presto -- ci vogliono dai tre ai quattro mesi per definire una tendenza -- e che la variazione nel mese di giugno non sia sufficiente per poter dire con certezza se Bing cambierà il mercato della ricerca su web", ha detto Mahaney. "Continuiamo a pensare che Bing sia un prodotto solido, ma anche che dovrà affrontare una dura battaglia".

 
<p>Immagine d'archivio. REUTERS/Rick Wilking (UNITED STATES)</p>