Spazio, Nasa rinvia a domani lancio dello shuttle

sabato 11 luglio 2009 17:31
 

CAPE CANAVERAL, Florida (Reuters) - La Nasa ha rinviato oggi il lancio nello spazio dello shuttle Endeavour per valutare se i potenti lampi che si sono abbattuti nella notte abbiano danneggiato le rampe. Lo ha detto un responsabile dell'agenzia.

Il nuovo tentativo è stato fissato per domani sera. L'Endeavour sarebbe dovuto partire alle 7:39 di stasera (l'1:39 del mattino ora italiana) per una missione di 16 giorni nella Stazione spaziale internazionale, in cui consegnerà l'ultimo modulo di un laboratorio giapponese.

Il mese scorso, la Nasa ha dovuto rinviare per due volte il lancio della navetta spaziale a causa di una fuga d'idrogeno durante l'approvvigionamento di carburante.

Da allora sono state fatte alcune riparazioni e i test di controllo della scorsa settimana hanno dato esito positivo.

I sette partecipanti della missione devono consegnare l'ultimo modulo del laboratorio giapponese Kibo, mentre la Nasa cercherà di completare la costruzione dell'Iss prima della fine del programma di vita degli shuttle, il 30 settembre 2010.

Ci vorranno ancora otto viaggi, compreso quello in preparazione, per terminare il progetto da 100 miliardi di dollari, a cui partecipano 16 paesi.

 
<p>Lo shuttle Endeavor sulla rampa di lancio al Kennedy Space Center di Cape Canaveral. REUTERS/Scott Audette</p>