E-book, Amazon taglia prezzo Kindle, ora costa 299 dollari

giovedì 9 luglio 2009 10:02
 

di Alexandria Sage

SAN FRANCISCO (Reuters) - Il sito di vendite online Amazon.com ha tagliato il prezzo del lettore di e-book Kindle del 17% , portando a 299 dollari. Lo ha annunciato ieri la stessa società, in quella che sembra l'ultima mossa nella guerra per il mercato dei lettori digitali.

La riduzione del prezzo giunge mentre diversi concorrenti come appunto Amazon, Sony e una serie di aziende minori sono ansiose di fare affari con quello che qualcuno pensa rappresenti il futuro della lettura.

Amazon ha reso noto che i clienti che hanno ordinato e ricevuto il Kindle negli ultimi 30 giorni riceveranno un bonus di credito del valore di 60 dollari.

I lettori digitali consentono di leggere libri, riviste o quotidiani su un tablet, una tavoletta, che effettua il download di contenuti digitali. Mentre gli apparecchi risultano convenienti per chi viaggia e sono oggetto di brama da parte di lettori assetati in movimento, gli alti prezzi rappresentano un ostacolo per molti.

"Mentre è una riduzione significativa sia in termini percentuali che per il calo del prezzo sotto la barriera dei 300 dollari, non è ancora abbastanza per uscire dalla nicchia", commenta la decisione di Amazon Ross Rubin, analista di tecnologia di largo consumo per NPD Group.

A febbraio, Amazon aveva presentato la seconda versione del suo lettore di e-book, al prezzo di 359 dollari. Il primo Kindle, il cui prezzo è stato ridotto da 399 a 359 dollari, era uscito invece in pompa magna nel novembre 2007.

'UN DISTRIBUTORE AUTOMATICO DIGITALE"

Amazon ha puntato sul Kindle come un fattore di crescita e ha detto che le sue vendite hanno superato le attese, senza però rendere noti i dati relativi.   Continua...

 
<p>Un pendolare usa Kindle nella metropolitana di New York. REUTERS/Lucas Jackson (UNITED STATES MEDIA BUSINESS)</p>