Usa, futuro dei media tema clou di conferenza a Sun Valley

mercoledì 8 luglio 2009 15:56
 

SUN VALLEY (Reuters) - Gli ospiti della conferenza sui media, che si sta tenendo a Sun Valley, sono alle prese con le domande riguardanti tecnologia e web, vera e propria ancora di salvezza delle aziende, sebbene non tutte puntino con decisione sulla rete.

Il direttore generale della Walt Disney Robert Iger, che è arrivato alla conferenza ieri, ha minimizzato i dubbi dei giornalisti sulla sostenibilità del progetto di portare gli show televisivi dell'azienda sul web.

"Le persone pagheranno per i contenuti online", ha detto Iger, prima di salire sulla sua auto al Sun Valley Lodge in Idaho, nel primo giorno dell'evento organizzato dalla banca Allen & Co. "Non siamo preoccupati di questo".

Iger è uno dei 250 invitati, tra produttori, manager, personaggi dello sport e altre personalità influenti che si sono riuniti, questa settimana, per la 27esima conferenza su mass media e tecnologia a Sun Valley.

Una domanda che ha dovuto affrontare la Disney, così come altre aziende, come Viacom, Time Warner e News Corp, ha riguardato le modalità tramite le quali portare i contenuti su web, dove la maggior parte del pubblico li vuole vedere.

La sfida è fare questo passaggio senza violare gli accordi commerciali che queste aziende hanno con le televisioni o con altri mezzi di comunicazione.

Un altro ospite arrivato al Sun Valley Lodge ieri aveva un annuncio meno positivo da fare. Blake Krikorian, co-fondatore di Sling Media, ha preannunciato tempi più difficili del previsto. Lo Slingbox consente agli utenti di vedere gli show televisivi da qualsiasi zona del mondo, utilizzando computer, smartphone e altri dispositivi.

"Mi pare che i principali attori del momento abbiano dormito un po' negli ultimi due anni", ha detto Krikorian.

Il co-fondatore di Sling Media ha paragonato gli sforzi dei media tradizionali, compreso il progetto "Tv Everywhere" di Time Warner e Comcast di rendere i programmi disponibili sul web per coloro che utilizzano la tv via cavo, ad un tentativo di "riportare il genio nella lampada".

Altri personaggi illustri hanno fatto la loro apparizione alla conferenza, tra cui il capo della holding Berkshire Hathaway, il guru degli investimenti Warren Buffett e l'ex amministratore delegato di eBay Meg Whitman, che è tra l'altro in corsa per diventare governatore della California.

Alla fine di questa settimana sono attese altre personalità di rilievo, come il capo di News Corp Rupert Murdoch e la stella dell'Nba e dei Cleveland Cavaliers LeBron James.