Canzone-tormentone su Papi e Noemi sbarca su YouTube

martedì 7 luglio 2009 09:36
 

ROMA (Reuters) S'intitola "Papi Is Burning" e s'ispira a un tormentone del 2007 sulla vita dei ventenni milanesi. Ma il testo della canzone, sbarcata da meno di 24 ore su YouTube, è tratto dalle dichiarazioni ai giornali di Noemi Letizia, la 18enne napoletana alla cui festa di compleanno partecipò Silvio Berlusconi, provocando una serie di gossip e polemiche seguite dall'annuncio della richiesta di divorzio da parte della moglie del premier Veronica Lario.

Il videoclip dura poco più di due minuti, e usa immagini tratte da una trasmissione Rai, oltre alle parole della giovane aspirante modella in un'intervista rilasciata a un quotidiano. "Canzone liberamente ispirata da 'Frangetta. Milano is burning' dei Deboscio"

Il video, che già comincia a diffondersi attraverso vari blog e Facebook, è stato caricato da un utente, StefsTM, che ha indicato solo l'indirizzo di un blog.

"Papi è un amico di famiglia", dice una voce elettronica nel video. "Mi telefona e lo raggiungo e insieme cantiamo le canzoni di Scugnizzi".

"Non mi ha mai fatto mancare le sue attenzioni. Un anno, ricordo, mi ha regalato un diamantino", dice ancora la voce, ripetendo le frasi di Noemi Letizia riportate in un'intervista al "Corriere del Mezzogiorno".

Dopo che alcuni media hanno scritto della festa a Casoria cui aveva partecipato anche il premier, Veronica Lario ha scritto una lettera al quotidiano "La Repubblica" affermando che il marito è "malato" e che frequenta minorenni, annunciando pochi giorni dopo di voler divorziare.

Successivamente, da una costola di un'indagine della procura di Bari su alcuni appalti della sanità pugliese, è emersa una vicenda -- in cui Berlusconi non è indagato -- di donne invitate a pagamento a feste in residenze private del premier, che sta avendo vasta eco anche sulla stampa internazionale.

 
<p>Noemi Letizia scortata al seggio di Napoli per le elezioni europee. REUTERS/Ciro De Luca/Agnfoto</p>