Gartner prevede crescita mercato pc in quarto trimestre 2009

venerdì 26 giugno 2009 12:24
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Il mercato dei personal computer dovrebbe tornare a crescere nel quarto trimestre. Lo sostiene il gruppo di ricerca Gartner che ha rivisto le sue previsioni.

Sebbene il gruppo continui a prevedere un calo delle vendite di pc durante l'anno, le aspettative sono ora meno negative. Il calo, secondo Gartner, sarà del 6%, in miglioramento rispetto al 6,6% previsto lo scorso mese e al 9,2% previsto a marzo.

"La crescita nel settore pc è stata più importante del previsto, nel primo trimestre del 2009, in tutti i mercati tranne l'Europa dell'Est", ha detto il direttore delle ricerche George Shiffler. "In particolare, le vendite agli utenti sono state superiori alle previsioni, mentre la parte relativa ai professionisti continua ad essere in difficoltà".

Gartner si aspetta un calo di vendite, durante l'anno, del 10% nel secondo e terzo trimestre, per poi segnalare un ritorno alla crescita nell'ultimo trimestre del 2009.

Le vendite dei notebook dovrebbero crescere del 4,1% nel 2009, ma le spese dovrebbero crollare del 12,8%, dal momento che la media dei prezzi di vendita continua a calare ad una velocità "senza precedenti", riporta la società di ricerca.

I prezzi dei laptop sono stati duramente colpiti dai nuovi pc portatili low-cost, i cosiddetti netbook, per i quali Gartner prevede un totale di 21 milioni di unità vendute nel 2009.

 
<p>Immagine d'archivio. REUTERS/Enrique De La Osa (CUBA)</p>