Intel e Nokia annunciano accordo su mobile computing

martedì 23 giugno 2009 19:18
 

NEW YORK (Reuters) - Intel, primo produttore al mondo di chip, e Nokia, leader nel mercato dei telefoni cellulari, hanno dichiarato oggi che lavoreranno insieme allo sviluppo di nuovi dispositivi di mobile computing.

L'accordo, annunciato oggi nel corso di una conferenza stampa, prevede che Intel acquisterà da Nokia i diritti di proprietà intellettuale relativi alla tecnologia wireless ad alta velocità e le compagnie hanno annunciato anche una futura collaborazione per lo sviluppo di software per Linux mobile.

Non hanno fornito date precise per lo sviluppo dei prodotti, ma hanno detto di prevedere "molte innovazioni da questa collaborazione nel tempo".

Le due società hanno precisato che punteranno alla definizione di una "nuova piattaforma mobile che vada oltre gli smartphone, i notebook e i netbook di oggi" per software, hardware e servizi Internet su dispositivi mobili.

Intel vende già chip per netbook e Nokia ha dichiarato che sta valutando l'idea di entrare nel settore.

 
<p>Intel fornir&agrave; chip per dispositivi mobili a Nokia. REUTERS/Vivek Prakash</p>