Motori ricerca, bene Bing di Microsoft: è scontro con Google

giovedì 18 giugno 2009 11:13
 

DETROIT (Reuters) - Il motore di ricerca di Microsoft, Bing, ha aumentato la propria quota di mercato ma resta comunque alle spalle di Google e Yahoo, secondo alcuni dati.

Il leader di mercato Google -- che sta cercando di aprirsi un varco nel settore del software, dominato invece da Microsoft -- è un progetto di lungo termine, secondo quanto ha spiegato l'AD di Microsoft Steve Ballmer.

"Le prime risposte che abbiamo avuto sono molto buone", ha detto Ballmer nel corso di una conferenza a Detroit. "Dobbiamo essere tenaci e tenere il passo delle innovazioni tecnologiche per un periodo di tempo lungo".

Nella settimana che va dall'8 al 12 giugno, Microsoft ha avuto il 12,1% del mercato americano dei motori di ricerca, secondo i dati diffusi da comScore.

Il colosso del software ha così segnato un aumento rispetto all'11,3% nella settimana precedente -- quella dall'1 al 5 giugno, la settimana in cui Bing è stato lanciato -- e anche rispetto al 9,1% della settimana precedente.

Google aveva il 65% del mercato americano nel mese di maggio, l'ultimo per cui i dati erano disponibili su base mensile, seguito da Yahoo con il 20,1% e da Microsoft con l'8%.

Analisti e investitori aspettano con ansia i dati relativi a tutto il mese di giugno per verificare se Microsoft sarà in grado di mantenere questi primi risultati.

 
<p>L'AD di Microsoft, Steve Ballmer. REUTERS/Christian Hartmann (SWITZERLAND)</p>