Telefonia, vecchio iPhone potrebbe rubare la scena a Pre e altri

mercoledì 10 giugno 2009 11:05
 

di Sinead Carew

NEW YORK (Reuters) - La riduzione del prezzo dell'iPhone di Apple in commercio dall'anno scorso ha come obiettivo diretto il nuovo smartphone Pre di Palm, ma potrebbe avere un impatto anche su altri concorrenti, abbassando la soglia di prezzo dei cellulari.

Mentre l'annuncio del lancio del nuovo iPhone 3G, dotato di un processore più veloce e di nuove funzioni, è stato accolto in modo piuttosto tiepido dagli analisti del mercato, lo sconto di 100 dollari sulla versione precedente di iPhone, lanciata l'estate scorsa, ha attirato l'attenzione della gente.

Nello stesso modo in cui l'anno scorso un iPhone da 200 dollari aveva segnato un record al ribasso dei prezzi degli smartphone, la nuova riduzione a 99 dollari potrebbe colpire concorrenti come Nokia, Samsung Electronics e Lg Electronics.

"L'aspetto più importante dell'annuncio di Apple è la riduzione del prezzo del modello da 8 gigabyte, attiva da ieri", ha detto l'analista di Cl King Lawrence Harris. "Questo è molto significativo. Porta il prezzo degli smartphone sotto la soglia chiave dei 100 dollari".

Pre ha ricevuto critiche entusiaste. Sia Palm che Sprint Nextel, distributore esclusivo di Pre negli Usa fino alla fine dell'anno, hanno già avvertito di una possibile carenza di scorte dovuta a una domanda superiore alle aspettative.

Harris sostiene che questo potrebbe rendere Pre più vulnerabile nei confronti dell'iPhone da 99 dollari.

Ma l'analista di Jp Morgan Ehud Gelblum crede invece che la riduzione di prezzo colpirà maggiormente i produttori dei cosiddetti feature phone, un mercato guidato da compagnie come Nokia, Samsung e Lg. I feature phone hanno funzioni extra come la fotocamera integrata, ma non sono dotati delle applicazioni più avanzate come quelle supportate da iPhone, Pre e BlackBerry di Research In Motion.

"(L'iPhone da 99 dollari) non colpirà gli altri smartphone", ha detto Gelblum, aggiungendo che uno sconto di 100 dollari non attirerà le persone che vogliono un modello di cellulare all'ultima moda. "Attirerà chi acquista feature phone".

 
<p>Immagine d'archivio.REUTERS/Brendan McDermid (UNITED STATES)</p>