SanDisk lancia memory e drive studiati per netbook

mercoledì 3 giugno 2009 12:17
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - SanDisk, intuendo una nuova opportunità nel settore in forte crescita dei netbook o minilaptop computer, ha lanciato una serie di memory chip mirati agli utenti di questi piccoli pc portatili.

La società, che ha tra i suoi concorrenti Micron Technology, Samsung Electronics e Hynix Semiconductor, ha realizzato una flash memory card portatile che raddoppia la capacità della Netbook SDHC card e drive di nuova generazione per netbook, chiamati pSSD P2 e S2.

Questi drive di memoria flash chiamati "solid state" secondo la società consumano meno energia dei tradizionali hard drive e sono particolarmente adatti all'uso in netbook dotati di microoprocessori ARM, piuttosto dell'Atom di Intel, per quanto i dirigenti di SanDisk affermino che interagiranno con entrambe le aziende.

SanDisk afferma che le memorie "solid-state" possono essere più veloci e anche meno care.

 
<p>Immagine d'archivio di una scheda di memoria SanDisk. REUTERS/Nicky Loh (TAIWAN)</p>