GB,star del Web Susan Boyle battuta nella finale del talent show

domenica 31 maggio 2009 11:55
 

LONDRA (Reuters) - I ballerini di strada di Diversity sono stati a sorpresa i vincitori del concorso tv "Britain's got talent" ieri sera, battendo la favorita Susan Boyle, la bruttina dalla voce da usignolo diventata un fenomeno Web e una celebrità dopo essere apparsa al programma.

Il gruppo di ballerini, che arriva dal sudest dell'Inghilterra, ha vinto 100.000 sterline e il diritto di esibirsi al Royal Variety Performance davanti alla Regina.

Boyle -- 48enne disoccupata -- era tra le favorite ma anche l'antitesi di come molti pensano dovrebbe essere una celebrità.

La sua versione di "I dreamed a dream" da "I miserabili" in aprile è stata scaricata da Internet oltre 150 milioni di volte e l'ha resa un nome famoso.

Le troupe tv si sono accampate fuori dalla sua casa in Scozia dove vive con il suo gatto, mentre i giornalisti dei tabloid l'anno seguita ovunque ed è apparsa ai programmi tv Usa di Oprah Winfrey e Larry King.

Sotto pressione, la donna questa settimana ha minacciato di lasciare la trasmissione e ha litigato con i giornalisti.

Boyle ha cantato anche ieri "I dreamed a dream", ma non ha ricevuto la stessa calda accoglienza della prima volta.

 
<p>La star di "Britain's Got Talent" Susan Boyle davanti alla sua casa a Blackburn, West Lothian, in Scozia. REUTERS/David Moir</p>