AT&T spera in futuro di poter vendere Palm Pre

giovedì 28 maggio 2009 11:26
 

CARLSBAD, Usa (Reuters) - L'amministratore delegato di AT&T Inc's Randall Stephenson ha detto ieri che il numero due della telefonia mobile negli Usa sarebbe contento di vendere ad un certo punto il nuovo telefonino Pre di Palm.

Pre, che sarà venduto dal 6 giugno esclusivamente dalla piccola rivale di AT&T Sprint Nextel, è considerato la miglior speranza di Palm per riconquistare quote di mercato perse a vantaggio di iPhone di Apple.

AT&T è l'unica fornitrice di iPhone. E rispondendo ad una domanda su Pre alla conferenza All Things Digital vicino a San Diego, Stephenson ha detto che Sprint al momento ha l'esclusiva dei diritti di Pre ma ha aggiunto che gli piacerebbe vendere Pre in futuro.

"Se mi piacerebbe vederlo nella nostra rete? Ma certo che mi piacerebbe", ha detto Stephenson. "Ovviamente ci rivolgiamo a tutti i produttori di telefonini. Vogliamo un'ampia selezione di apparecchi nella gamma. E' importante. Sono gli apparecchi al momento a definire più di ogni altra cosa le scelte dei clienti".

 
<p>L'amministratore delegato di AT&amp;T Inc's Randall Stephenson. REUTERS/Kimberly White (UNITED STATES)</p>