Intel produrrà un nuovo e più potente chip per server

mercoledì 27 maggio 2009 09:33
 

SAN FRANCISCO (Reuters) - Intel inizierà a produrre una nuova e più potente versione del suo chip multiprocessore Xeon per server nella seconda metà dell'anno.

Lo ha riferito un portavoce, precisando che il nuovo chip, nome in codice Nehalem EX, andrà in vendita nel primo trimestre del prossimo anno. Nessun prezzo è stato ancora fissato per il nuovo processore, successore di Xeon 7400, che costa tra i 1.100 e i 2.700 dollari.

Il Nehalem EX avrà due miglioramenti. Primo, aumenterà il numero di "core" all'interno di un singolo chip da sei a otto. Secondo, ogni core sarà in grado di gestire due "threads" di software invece di uno solo.

Ulteriori dettagli tecnici sono disponibili su here .

Intel produce diverse linee di unità centrali di processamento. I suoi multiprocessori rappresentano la linea più costosa e sofisticata e vengono usati per i grossi server.

Produce anche chip più piccoli per desktop e portatili.

 
<p>Un adesivo di Intel . REUTERS/Mike Blake (UNITED STATES BUSINESS SCI TECH)</p>