Fatture elettroniche online, risparmio anche per piccole aziende

mercoledì 6 maggio 2009 14:24
 

MILANO (Reuters) - Non solo le grandi società, anche le piccole e medie aziende possono migliorare i propri conti adottando la fattura elettronica, che consente di risparmiare sui costi e ridurre l'uso di carta in azienda.

E' quanto afferma Quercia Software, società del gruppo UniCredit leader nello sviluppo di soluzioni E-Banking, E-Payments e nei Servizi di Contact Center in multicanalità, dando notizia del sistema realizzato per CIME Electro Service, azienda vicentina leader nella commercializzazione di materiale elettrico in tutto il Triveneto.

DesQ, la soluzione web-based di gestione delle fatture elettroniche adottato da CIME, con una nuova architettura CBI di Quercia Software per la veicolazione di fatture verso la community di clienti e la conservazione a norma del ciclo attivo, fa parte di un progetto partito a febbraio 2009.

Questo sistema, dice Quercia Software, gestisce 50 mila fatture l'anno, coinvolge una community di circa 8.000 clienti e punta a ridurre, nell'arco di cinque anni, la carta in azienda dell'80% e ad ottenere un risparmio del 60% sui costi dei materiali (affrancatura, buste, ecc.) e sui costi di processo (controllo, approvazione, smistamento, ecc.).

Per l'azienda vicentina con oltre 8.000 clienti, le previsioni sono dal primo anno un risparmio del 60% sui costi interni e una riduzione dell'80% dei consumi di carta entro cinque anni.

"Cercavamo una soluzione che non richiedesse particolari investimenti tecnologici e che ci consentisse un'implementazione graduale della fatturazione elettronica in modo che anche il processo di change management, sia interno sia relativo alla community dei clienti, fosse progressivo", ha detto Diego Barasse, direttore amministrativo di CIME. Spiegando che la soluzione di Quercia Software ha rappresentato "la proposta più adatta alle nostre esigenze con il valore aggiunto dell'outsourcing e dell'assistenza".

Quercia Software, oltre all'implementazione della soluzione web based, ha fornito anche servizio di assistenza clienti ed help desk attraverso la realizzazione di un manuale utente online e un costante supporto per le richieste in arrivo dai clienti di CIME che stanno già usando il portale, sul quale si possono importare, monitorare, autorizzare ed emettere le fatture di vendita.

Il progetto sarà presentato da Quercia Software al convegno dell'Osservatorio 2009 Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione della School of Management del Politecnico di Milano.

 
<p>Bandiera del gruppo Unicredit a Roma. REUTERS/Giampiero Sposito</p>