Gran Bretagna accusata di stallo nella lotta al cybercrimine

martedì 5 maggio 2009 16:11
 

Di Luke Baker

LONDRA (Reuters) - Il principale organismo europeo per i diritti umani ha messo in dubbio l'impegno della Gran Bretagna nel combattere il terrorismo e il crimine informatico, chiedendosi come mai il Regno Unito abbia fallito per più di quattro anni nell'approntare una legislazione efficace in questa materia.

Il Consiglio d'Europa, che festeggia oggi il suo 60esimo anniversario, ha espresso le sue perplessità sull'inefficienza della Gran Bretagna nel ratificare la tre principali convenzioni sul crimine oltreconfine, compresa quella stilata per combattere il finanziamento al terrorismo.

Nel caso dei crimini informatici, la convenzione non solo è stata adottata dai principali paesi europei, ma anche dagli Usa, che pure non fa parte dei 47 membri del Consiglio d'Europa ma ha la possibilità di ratificare le sue convenzioni.

"Il fatto che il governo del Regno Unito non abbia sottoscritto la convenzione è deludente", ha detto alla Reuters Terry Davis, segretario generale del Consiglio d'Europa ed ex membro del partito laburista inglese.

"E' davvero strano. Per definizione, il crimine cibernetico è internazionale. E' un problema internazionale che richiede una soluzione internazionale".

La convenzione autorizza i firmatari a comunicare l'uno con l'altro non appena compaiano le avvisaglie di un reato informatico e stabilisce anche le linee guida per rispondere a tali crimini, nei vari paesi, compresa la possibilità di azione giudiziaria.

"Non ho ancora ricevuto una spiegazione soddisfacente del perché questa convenzione non sia stata ratificata, se non che è un argomento che richiede tempo", ha continuato Davis, preannunciando prossimi colloqui con il ministro della Giustizia britannico, Jack Straw.

La convenzione sul cybercrimine è stata preparata nel novembre del 2001, mentre altri due documenti, sulla prevenzione del terrorismo e sul riciclaggio di denaro sporco, compreso il finanziamento di attività terroristiche, sono stati introdotti a maggio del 2005.   Continua...