Videogame online insegna a studenti Usa ad affrontare recessione

giovedì 30 aprile 2009 16:29
 

di John Gaudiosi

RALEIGH, North Carolina (Reuters) - Con la recessione che colpisce gli studenti del college, MtvU, canale universitario di Mtv, si rivolge ad un mezzo che crede sarà in grado di catalizzare l'attenzione e insegnare agli studenti ad affrontare i tempi duri per l'economia: un videogame.

MtvU si è unita alla Indebted Campaign della Fondazione Peter G. Peterson nel lancio del videogame online "Debt Ski," progettato da un laureato dell'università e sviluppato da Persuasive Games, specializzata in videogame con una morale.

I giocatori devono guidare un maialino, Piggy Banks, su una moto d'acqua attraverso numerosi ostacoli, in modo da massimizzare i suoi guadagni, limitare i suoi debiti e renderlo felice facendogli comprare cibo, una casa e altri articoli. L'obiettivo è insegnare a chi gioca come identificare e gestire i debiti.

Banks può scegliere se comprare prodotti tecnologici avanzati e vestiti alla moda che lo renderebbero felice, ma che potrebbero anche aggravare la sua situazione finanziaria, mentre tsunami di costi, come spese mediche inaspettate o l'aumento del costo della vita, possono travolgerlo in qualsiasi momento.

Quando i giocatori perdono la partita, sullo schermo appaiono informazioni sulla gestione del debito.

"Probabilmente la crisi economica globale è una delle maggiori sfide affrontate da questa generazione", ha detto Ross Martin, di Mtv360.

"Gli universitari si trovano di fronte ad una vasta gamma di problemi, dall'aumento della retta all'ingresso in un mercato del lavoro tra i più scoraggianti della storia recente. Gli studenti non restano in disparte, entrano in azione, diventano il motore creativo alla guida del cambiamento sociale".

"Debt Ski" è il terzo di una linea di giochi sponsorizzati da MtvU che affronta gravi problematiche mondiali. I due precedenti si focalizzavano sui rifugiati del Darfur,"Dafur is Dying" e sui pazienti sieropositivi, "Pos or Not?"