Samsung punta a più che raddoppiare vendite notebook nel 2009

giovedì 23 aprile 2009 12:08
 

SEOUL (Reuters) - La sudcoreana Samsung Electronics ha detto oggi che punta a più che raddoppiare le vendite di computer portatili quest'anno, grazie alle vendite dei sempre più popolari netbook.

Samsung ha dichiarato a una conferenza stampa di avere l'obiettivo di vendere 5 milioni di notebook nel 2009, rispetto ai 2 milioni venduti nel 2008.

Di questi 5 milioni, Samsung prevede che 4 milioni saranno netbook, più economici e più piccoli dei computer portatili tradizionali.

"La nostra quota di mercato attuale è di circa il 5% e vendendo 4 milioni di netbook quest'anno puntiamo a estenderla al 15%", ha detto Kyu Uhm, vice presidente dell'unità marketing e vendite alla divisione computer di Samsung.

L'azienda intende anche salire al numero 7 della classifica globale delle vendite di notebook, dopo essersi posizionata decima l'anno scorso, ha aggiunto Uhm.

I netbook, economici e leggeri, sono una delle poche note positive nel settore dei computer, gravemente colpito dalla recessione.

 
<p>Immagine d'archivio. REUTERS/Lee Jae-Won (SOUTH KOREA)</p>