Dirigenti di Google, AT&T e Twitter in visita in Iraq

martedì 21 aprile 2009 09:55
 

WASHINGTON (Reuters) - Dirigenti di Google, AT&T, Twitter e altre società high tech sono in visita in Iraq questa settimana per valutare in che modo la tecnologia possa contribuire alla lotta contro la corruzione e a costruire una società più responsabile. Lo ha reso noto ieri il dipartimento di stato Usa.

Il dipartimento, che ha partecipato all'organizzazione del viaggio dal 19 al 23 aprile, ha dichiarato che i dirigenti offriranno alcune idee su come la tecnologia possa promuovere la trasparenza, una società civile e rafforzare la gente e i gruppi locali fornendo gli strumenti necessari alla costruzione di un network.

"Gli iracheni pensano a come integrare le nuove tecnologie rendendole uno strumento dello 'smart power', e noi vediamo questa tendenza come un'opportunità per invitare l'industria tecnologica americana a far parte di questa genesi creativa", ha detto il portavoce del dipartimento di Stato Robert Wood.

 
<p>Una insegna di Google. REUTERS/Robert Galbraith</p>