Dell lancerà i suoi smartphone in Cina entro fine anno

martedì 14 aprile 2009 10:05
 

PECHINO (Reuters) - Dell, secondo marchio mondiale per quanto riguarda i Pc, ha in programma di entrare nel remunerativo ma affollato mercato degli smartphone entro la fine dell'anno con un iniziale lancio in Cina, nell'ambito della ricerca di nuovi fonti di guadagno. Lo hanno rivelato oggi due analisti.

Gli analisti, che parlano coperti dall'anonimato dal momento che Dell non ha confermato questo progetto, hanno affermato che l'azienda sta lavorando sui ricevitori con la Chi Mei Communications, azienda sussidiaria non quotata di Hon Hai , gigante elettronico di Taiwan, mentre la Red Office, azienda produttrice di software con base in Cina, sta mettendo a punto il sistema operativo.

I portavoce della Hon Hai a Taiwan e della Dell in Cina non hanno commentato le indiscrezioni, ma un portavoce della Red Office ha confermato che la sua azienda sta sviluppando un sistema operativo per smartphone, proprio per la Dell.

I due analisti hanno affermato di aver verificato l'informazione con alcuni dirigenti della Chi Mei, che ha la Dell tra i suoi clienti.

I due studiosi non hanno potuto fornire ulteriori dettagli su quali gestori di telefonia mobile forniranno gli smartphone, ma hanno dichiarato che il lancio del prodotto avverrà inizialmente in Cina, il più grande mercato al mondo, per quanto riguarda la telefonia mobile, davanti a Stati Uniti ed Europa.

La mossa di Dell arriva dopo quelle di altre aziende come Acer e Asustek, che hanno deciso di entrare nel sempre più competitivo mercato degli smartphone, andando ad aggiungersi a marchi come Apple, Nokia, HTC e Research in Motion, che è l'azienda produttrice del BlackBerry.

Gli smartphone sono telefoni di ultima generazione che abbinano alle normali funzioni dei cellulari molte funzioni dei computer, nel cosiddetto processo di convergenza tra i due prodotti.

 
<p>Dell lancer&agrave; i suoi smartphone in Cina entro fine anno. REUTERS/Issei Kato</p>