Crisi: spesa pubblicità 2009 calerà del 7%, risalirà in 2010

martedì 14 aprile 2009 09:24
 

LONDRA (Reuters) - La spesa mondiale per la pubblicità crollerà del 7% nel 2009, ma una modesta ripresa è prevista per il 2010, stando a quanto riportano i giornali britannici, che citano uno studio che dovrebbe essere pubblicato oggi.

Lo studio, realizzato dalla ZenithOptimedia, centro media del quarto gruppo pubblicitario al mondo, Publicis, fa una previsione , per quest'anno, anche peggiore di quella fatta lo scorso mese, riporta il Financial Times.

Il Telegraph ha focalizzato, invece, l'attenzione sulla ripresa prevista nel 2010, sostenendo che la spesa pubblicitaria si riprenderà del 2,3%.

L'amministratore delegato della Publicis Maurice Levy ha dichiarato lo scorso 6 aprile che il mercato pubblicitario si sta comprimendo più velocemente di quanto originariamente previsto.