Babelgum, applicazione made in Italy scala classifica iTunes

mercoledì 25 marzo 2009 20:46
 

MILANO (Reuters) - Un'applicazione mobile made in Italy sta scalando rapidamente la classifica delle più scaricate su iTunes, negozio musicale di Apple.

E' quanto annuncia in una nota Babelgum (www.babelgum.com), prima tv online indipendente ad offrire un modello integrato web e mobile 3G e Wi-Fi, segnalando che a tre giorni dal rilascio, Babelgum Mobile è al 7° posto tra le più scaricate dalla sezione entertainment di iTunes USA e al 30° nel ranking assoluto.

Babelgum, ricorda la nota, ha lanciato una nuova versione della sua applicazione mobile in Italia, Gran Bretagna e per la prima volta negli Stati Uniti, insieme con un sito Web ripensato a immagine e somiglianza del mobile.

Babelgum.com permette di vedere i video a elevata definizione direttamente dal browser, senza richiedere l'installazione di software.

Il lancio coincide con la presentazione di nuovi contenuti sia indipendenti che mainstream, insieme con produzioni originali commissionate da Babelgum. Per un modello d'integrazione web e mobile 3G e Wi-Fi "caratterizzato da una forte identità editoriale e con una visione allo stesso tempo globale e locale", dice Valerio Zingarelli, amministratore delegato di Babelgum.

L'offerta editoriale è stata riorganizzata in cinque canali, curati da professionisti: Music, Comedy, Film, Our Earth (dedicato alla natura e all'ambiente) e Metropolis (dedicato alle nuove tendenze: urban trend, fashion, lifestyle).

Tra i contenuti in esclusiva, dice Babelgum, "Bananaz" film-documentario sui popolarissimi Gorillaz, "virtual band" inglese che ha già venduto oltre 12 milioni di dischi nel mondo; "Downstream", controverso cortometraggio della regista nominata all'Oscar Leslie Iwerks, sull'impatto devastante prodotto dallo sfruttamento delle sabbie bituminose nello stato di Alberta in Canada; clip della trasmissione tv Colorado, e l'edizione 2009 di X-Factor. Oltre a musica e anteprime offerte grazie ad accordi con EMI, Sony-BMG e Warner Music.

La nuova applicazione mobile, spiega l'azienda, può essere usata sia in modalità Wi-Fi che su rete 3G ed è ora disponibile per iPhone e iPod Touch. Saranno inoltre lanciate una versione per G-Phone 1 entro pochi giorni e una per G-Phone 2 quando questo modello sbarcherà sul mercato ad aprile. In arrivo anche versioni per Blackberry Storm, Samsung Omnia nonché Nokia N97 e 5800.

Alla fine di questo processo, dice l'azienda, Babelgum Mobile sarà disponibile sulla maggior parte dei telefonini touch screen e sistemi operativi (Apple mobile OS, Symbian, Android, Rim and Windows Mobile) presenti sul mercato.

Il download dell'applicazione è gratuito.