13 marzo 2009 / 19:20 / 9 anni fa

Tutti pazzi per Googlephone: forse entro fine aprile G1 e G2

<p>Tutti pazzi per Googlephone: forse entro fine aprile G1 e G2. REUTERS/Mike Segar</p>

di Massimiliano Di Giorgio

ROMA (Reuters) - Mentre in Gran Bretagna e Francia Vodafone ha annunciato in esclusiva per aprile l‘uscita del nuovo Htc Magic, il cellulare touchscreen che funziona col sistema operativo Android di Google, in Italia il telefono che gli appassionati hanno già ribattezzato G2 potrebbe uscire in contemporanea sia coi colori di Vodafone che di Tim. Lo riferiscono fonti di settore.

E secondo rumor e fonti a conoscenza della vicenda, la divisione mobile di Telecom Italia si appresterebbe ancora prima, entro poche settimane, a lanciare anche la versione precedente, quella che include anche una tastiera: il G1, ovvero l‘Htc Dream.

Il nuovo cellulare prodotto dalla taiwanese Htc, che si presenta come uno sfidante di peso per l‘iPhone -lo smartphone di Apple divenuto uno status symbol - è stato presentato a metà febbraio al Mobile World Congress di Barcellona, con un annuncio di vendita in esclusiva in primavera attraverso Vodafone nel Regno Unito, in Spagna, Germania e Francia.

Lo smartphone ha uno schermo sensibile al tocco da 3,2 pollici Hvga, e dispone anche di un “trackball” e di alcuni tasti per la navigazione rapida. Consente di utilizzare una serie di funzioni e applicazioni Google, dalla posta elettronica all‘instant messaging passando per GoogleMaps. E da Android Market - l‘equivalente di Appstore di Apple - è possibile scaricare applicazioni a pagamento o gratuite.

VODAFONE E TIM IN PRIMA FILA

In Italia, dove la vendita non è esclusiva, il Magic sarà disponibile presso Vodafone e Tim, hanno già annunciato le stesse aziende. Dal 2 marzo, sul sito web di Vodafone è possibile registrarsi per avere informazioni, e anche vincere un telefono.

Per il momento, però, l‘operatore non fornisce informazioni né sul prezzo a cui sarà disponibile il G2 né sui piani tariffari. Un portavoce ha spiegato che le trattative sono ancora in corso e che il Magic sarà disponibile “in primavera”, ma senza indicare date.

Nel Regno Unito invece Vodafone ha già annunciato sul proprio website che il dispositivo sarà in vendita da aprile.

Anche Tim sta trattando per avere il G2. Una portavoce della società che dipende da Telecom ha indicato che il cellulare 3G sarà disponibile in “primavera”, spiegando di non poter essere più precisa proprio perché i negoziati sono in corso.

Sul sito di Tim, però, finora non è stato ancora annunciato il lancio del nuovo prodotto.

Ma fonti di settore hanno detto questa settimana a Reuters che i due principali operatori di telefonia mobile in italiano puntano ad offrire “in contemporanea verso fine aprile, inizio maggio” l‘Htc Magic, una volta terminati i negoziati su condizioni e tariffe dei servizi con i rappresentanti di Google che, secondo una fonte, sarebbero “impegnativi” come quelli già tenuti con Apple nei mesi scorsi, per il lancio dell‘iPhone 3G.

Diversi blog che si occupano di wireless e tecnologia indicano un prezzo, per il Magic, di circa 400 euro.

Intanto, gli altri due operatori italiani di telefonia mobile, Wind e 3 annunciano di essere interessati a importare in Italia il “gPhone”.

Ma se in un‘email a Reuters un portavoce di 3 si è limitato a dire che “al momento quello che possiamo dire è che stiamo valutando”, il rappresentante di Wind ha spiegato per telefono che “entro l‘estate ci saranno le condizioni per mettere il Magic in listino”.

LA MOSSA DEL G1

C’è però un altro “gPhone” che potrebbe sbarcare ancora prima in Italia. Si tratta del cosiddetto G1, l‘Htc Dream, un modello di poco più pesante, con una tastiera fisica oltre allo schermo sensibile, e una minore memoria Rom.

Nei giorni scorsi, rumor e blog dedicati ad Android hanno ipotizzato che il Dream venga distribuito in Italia da Tim “a breve termine”.

Il blog italiano “Android Up”, specializzato sul software di Google, scrive che “Secondo fonti molto vicine a Telecom Italia Mobile, sembrerebbe che l‘operatore sia intenzionato a commercializzare nel territorio italiano il primo telefono dotato di sistema operativo Android”.

Il G1, già distribuito negli Usa, viene venduto in Gran Bretagna e in Germania da T-Mobile, mentre in Francia Orange lo lancia in questi giorni per sfidare il Magic, che Oltralpe ha il marchio esclusivo Sfr-Vodafone e che uscirà ad aprile.

Una fonte a conoscenza della vicenda ha confermato a Reuters che “Tim sta lavorando per fare uscire il G1 entro poche settimane”, anche se per il momento non si hanno dettagli su costo e piani tariffari.

La strategia di Tim potrebbe essere quella di sfruttare l‘effetto-anticipo in un mercato, quello degli Smartphone, che anche nel 2009 è destinato a crescere nonostante la crisi, come ha anticipato nei giorni scorsi uno studio della società di ricerche Gartner. E dunque giocare la carta della sorpresa contro la rivale storica Vodafone.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below