Crisi? Sempre più italiane la affrontano aprendo negozi su eBay

mercoledì 4 marzo 2009 17:24
 

ROMA (Reuters) - Sono 5.000 le italiane che hanno deciso di aprire negozi su eBay, e oltre la metà si sostentano grazie a questa attività online, magari vendendo agli uomini.

"Le regioni con il maggior numero di donne imprenditrici che hanno puntato sul web per sviluppare le loro attività di vendita sono la Lombardia, Lazio e Campania, subito seguite da Piemonte, Toscana ed Emilia", spiega una nota del famoso sito di aste online.

"Su eBay.it sono quasi 5.000 i negozi gestiti da donne", aggiunge, precisando che per 2.800 di loro l'attività di vendita online rappresenta la "fonte primaria o secondaria di reddito".

Sono molte le donne che fanno affari vendendo agli uomini, specie nelle regioni del Centro e del Sud, spiega ancora la nota, con la Toscana che si distingue per la vendita di articoli per calcio e militari, mentre accessori e abbigliamento da uomo si vendono soprattutto in Umbria, Puglia, Marche e Basilicata, articoli da pesca in Calabria e accessori e ricambi auto in Abruzzo.

Tra gli articoli più venduti online dalle donne, comunque, ci sono "in pole position i gioielli... venduti soprattutto da Lombardia, Piemonte, Toscana, Emilia, Sardegna e Trentino; abbigliamento, borse, scarpe e lingerie da donna, con cui le donne fanno affari in Abruzzo, Liguria, Campania, Valle D'Aosta e Friuli; prodotti di bellezza, in particolare per la ricostruzione delle unghie, che è diventato un vero business in Lazio, Piemonte, Sicilia, Marche".

Poi ci sono gli articoli per la casa e l'arredamento, venduti in Campania, Veneto, Puglia e Basilicata, e gli articoli per l'infanzia e premaman, in Trentino e Molise.

"Ho iniziato a utilizzare il sito per cercare prodotti per le unghie, mia grande passione", spiega nella nota Tatiana, 28enne romana. "Ora gestisco un negozio virtuale su eBay.it e faccio più di 300 vendite al mese; grazie a questa attività ho comprato una casa, riesco a essere indipendente economicamente…e ho molte soddisfazioni".