Politica online, anche la Camera dal 2 marzo su YouTube

venerdì 27 febbraio 2009 14:34
 

ROMA (Reuters) - Da lunedì prossimo, 2 marzo, la Camera dei deputati avrà un proprio canale su YouTube, il sito web di condivisione video di cui è proprietario Google. Lo annuncia un comunicato dell'Assemblea di Montecitorio.

All'indirizzo here saranno trasmessi i lavori dell'aula e delle commissioni, oltre a informazioni sulle attività parlamentari.

"Ma i navigatori potranno ripercorrere anche le vicende della Camera attraverso i suoi più illustri protagonisti, visitare le sale del Palazzo, soffermarsi su una mostra, curiosare dietro le quinte", si legge nel comunicato.

"La decisione di far sbarcare la Camera dei deputati su YouTube è per noi una sfida, una scommessa all'insegna della trasparenza e all'insegna della volontà di farci conoscere", spiega il presidente Gianfranco Fini nel messaggio di benvenuto.

"Sarebbe bello se tutti i ragazzi cercassero di capire le istituzioni prima di giudicarle".

 
<p>Chad Hurley e Steve Chen, co-fondatori di YouTube. REUTERS/Philippe Wojazer (FRANCE)</p>