Pc, Fujitsu: possibili nuovi tagli a posti di lavoro e prodotti

martedì 24 febbraio 2009 14:40
 

di Sachi Izumi e Kentaro Hamada

TOKYO (Reuters) - La giapponese Fujitsu, che ad aprile acquisterà la quota di Siemens nella joint venture Fujitsu Siemens Computers, progetta di eliminare alcune linee di prodotto, riorganizzare le fabbriche e tagliare posti di lavoro per risollevare l'attività di produzione di Pc sul mercato oltreoceano.

Lo ha dichiarato oggi un alto dirigente della società.

Tatsuo Tomita, vice presidente di Fujitsu, ha anche precisato che la compagnia non intende vendere l'attività di produzione di Pc di Fujitsu Siemens Computers [NIXG.UL], che è in perdita, subito dopo l'acquisto.

"Pensiamo che le cose non dovrebbero essere come sono, e sappiamo che dobbiamo fare qualcosa", ha detto a Reuters in un'intervista.

"Stiamo revisionando le operazioni attuali per capire perché (l'attività di produzione di Pc di Fujitsu Siemens Computers) non sia redditizia anche se vende più Pc di quelli che noi produciamo".

Fujitsu acquisterà ad aprile il 50% di Siemens AG, nella joint venture sulla produzione di Pc, con l'obiettivo di poter fare concorrenza a Ibm e Hewlett-Packard, che hanno provocato una riduzione della quota di mercato di Fujitsu in questa attività in Europa, Medio Oriente e Africa.

Fujitsu Siemens Computers è il primo produttore di personal computer in Europa e dà occupazione a circa 10.500 persone in tutto il mondo, soprattutto in Germania, ma la compagnia ha annunciato a novembre il taglio di circa 700 posti di lavoro.

Tomita ha detto che Fujitsu progetta di analizzare a fondo le operazioni di Fujitsu Siemens Computers dopo l'acquisto di aprile e di implementare piani di ristrutturazione che potrebbero includere la soppressione di alcune linee di prodotto poco redditizie e la riorganizzazione di alcune sedi produttive.

Anche ulteriori tagli di posti di lavoro potrebbero rendersi necessari per ridurre i costi, ha aggiunto.

"E' un dato di fatto che d'ora in avanti sarà molto dura", ha detto. "La gestione della compagnia dopo averla resa un'unità unica sarà una delle nostre sfide più difficili, ma offrirà anche delle opportunità, come quella di vendere il doppio di quanto vende Fujitsu".

 
<p>Pc, Fujitsu: possibili nuovi tagli a posti di lavoro e prodotti. REUTERS/Claro Cortes IV</p>