Infineon, AD non esclude calo vendite 2009 superiore al 20%

giovedì 12 febbraio 2009 10:30
 

FRANCOFORTE (Reuters) - L'Ad di Infineon ha ribadito la stima di un calo delle vendite di almeno il 15% per l'anno fiscale, ma non esclude che il ribasso possa superare anche il 20%.

La società chiederà agli azionisti il via libera per un ulteriore aumento di capitale fino a 450 milioni di euro da utilizzare per la ristrutturazione del debito.

 
<p>Immagine d'archivio. REUTERS/Alexandra Beier (GERMANY)</p>