In arrivo solo negli Usa nuovo Kindle, libro digitale di Amazon

mercoledì 4 febbraio 2009 13:11
 

MILANO (Reuters) - Il libro digitale di Amazon.com potrebbe diventare una rivoluzione per l'editoria, come è stato il lettore digitale iPod di Apple per la musica.

Lo afferma un analista di Citigroup, convinto che "Kindle" - il lettore di eBook di cui potrebbe uscire il prossimo 9 febbrai la seconda versione - potrà fruttare ad Amazon 1,2 miliardi di dollari entro il 2010, oltre il 4% del profitto annuale della società.

"Il Kindle è diventato l'iPod del mondo dei libri", ha detto l'analista Mark Mahaney.

Amazon ha venduto nel 2008 circa 500.000 Kindle, il 32% in più del numero di iPod venduti nel suo primo anno, dice Mahaney, che aveva previsto per l'e-book nel 2008 la vendita di 380.000 pezzi.

Disponibile per ora soltanto negli Stati Uniti, come conferma sul proprio sito Amazon, il Kindle è un lettore con schermo ad alta risoluzione (600x800 pixel) e tastiera, lungo 20 centimetri, largo 12 e spesso 2. Con un peso inferiore ai 300 grammi, utilizza la rete 3G dei telefonini avanzati e consente di di acquistare e scaricare wireless nel giro di un minuto un libro in versione digitale (negli Usa, solo Montana ed Alaska non hanno copertura wireless) . Ma anche sottoscrivere abbonamenti a quotidiani e riviste, anche straniere, ricevendoli in formato digitale, così come 1.100 tra i più popolari blog .

Amazon, che mette a disposizione al momento 230.000 titoli tra cui recenti best seller, costituisce inoltre una libreria personalizzata dei volumi acquistati in forma digitale, cosa che permette di poter cancellare un testo da Kindle, che ha una capacità di circa 200 titoli, per far spazio ad altri, e poi ricaricarlo nuovamente.

Con la tastiera è inoltre possibile ricercare una parola o una frase in un testo, aggiungere annotazioni a margine.

Sul proprio sito, Amazon propone Kindle (la prima versione) solo suo mercato americano a 359 dollari, con tempi di attesa della consegna da 3 a 5 settimana a causa della forte richiesta.

L'azienda di vendite online, che ha iniziato la progettazione del prodotto tre anni fa, ha superato le previsioni degli analisti nell'ultimo trimestre ed ha anche previsto vendite superiori al previsto nel primo trimestre di quest'anno.

"Il successo di Kindle dimostra come Amazon si sia fortemente concentrata in modo significativo e sull'innovazione negli ultimi cinque anni, che ha che ha permesso all'azienda di minimizzare le conseguenze negative dal passaggio al digitale dei prodotti mediatici", ha detto Mahaney, che ha indicato con un "mantenere" il rating dell'azienda.

Kindle è in concorrenza con l'e-book reader di Sony.

 
<p>Kindle, il libro digitale di Amazon.com. REUTERS/Amazon.com/Handout (UNITED STATES). EDITORIAL USE ONLY</p>